Sopra avvio fu Facebook a eccitare una scompiglio perfetta di like e richieste di consuetudine